Progetto “Villaggio Educativo per la Sostenibilità nelle Alte Valli”

Guarda i Video 

Segui Villaggio Educativo su Facebook

La sostenibilità è al centro di molte riflessioni sul nostro futuro. Nell’attuale contesto internazionale in cui si delinea sempre più la     necessità di diminuire le emissioni nocive in atmosfera, in cui si devono trovare soluzioni per limitare gli impatti dei cambiamenti climatici, in cui ci si deve confrontare con il progressivo esaurimento delle scorte di combustibili fossili, garantire uno sviluppo sostenibile che sappia conciliare le esigenze di oggi con la qualità della vita di domani, rappresenta una sfida sia sul piano economico, sia sul piano culturale.

I cambiamenti nelle scelte di vita collettive e individuali si possono compiere nella misura in cui aumenta la consapevolezza del proprio impatto ambientale sul pianeta.

In quest’ottica lavorare per lo sviluppo di una coscienza ambientale diffusa volta alla creazione di una società sostenibile rappresenta un’ azione di rilievo: “Villaggio educativo per la sostenibilità nelle Alte Valli” esprime già nel titolo la volontà di diffondere e valorizzare iniziative e azioni che sul territorio rappresentano esempio di sostenibilità.

I territori montani delle Alte Valli si caratterizzano per un elevato patrimonio di siti naturali significativi che rappresentano delle risorse molto interessanti per realizzare percorsi di educazione ambientale. Su questi territori si incontrano persone e realtà che costituiscono un bagaglio di savoir-faire tradizionale rurale alpino di grande valore; esempi di artigianato ed economia che hanno garantito a questi territori la sostenibilità ambientale per molti secoli, in essi è possibile ri-trovare soluzioni adottabili anche al giorno d’oggi.

Le tematiche ambientali inoltre rappresentano uno dei cardini dell’identità europea ed è importante affrontarle in un contesto transfrontaliero, in funzione della loro natura “non geografica” e della possibilità di trovare soluzioni comuni scambiando buone pratiche.

“Villaggio educativo” quindi oltre a mettere in evidenza le molte realtà che sul territorio delle Alte Valli operano nel campo dell’educazione ambientale, intende favorire i legami e gli scambi tra di esse per valorizzare la portata delle loro azioni e iniziative a livello transfrontaliero.

Sono state così sviluppate e definite diverse azioni in fase di realizzazione:

  • creare una rete transfrontaliera tra coloro che operano nel campo dell’educazione ambientale;
  • attivare percorsi didattico-educativi transfrontalieri rivolti ai giovani;
  • costruire una mappa interattiva con esempi di sostenibilità ambientale presenti nei territori;
  • mettere in campo azioni di promozione dei consumi sostenibili per la cittadinanza;
  • promuovere la diffusione del marchio europeo Ecolabel per prodotti e strutture ricettive;