Avviare percorsi didattico-educativi transfrontalieri destinati ai ragazzi e ai giovani

Obiettivo

Coinvolgere scuole e gruppi di giovani nella creazione di una carta interattiva partendo dai risultati degli interventi sulle buone pratiche di rispetto per l’ambiente.

Azioni previste

  • realizzazione di un carta interattiva, personalizzabile per ogni territorio, dedicata allo sviluppo sostenibile delle Alte Valli. I contenuti degli interventi educativi realizzati su ogni territorio arricchiranno i contenuti della carta;
  • realizzazione di percorsi didattici tematici su ciascun territorio, con scambi transfrontalieri regolari tra ragazzi e giovani per condividere i risultati, con l’appoggio di persone competenti;

Partners

  • CCB Communauté de Communes du Briançonnais : lettura del paesaggio
  • CCPE (Communautè de Communes du Pays des Ecrins): valorizzazione del polo di eccellenza rurale “«Pays des Ecrins, Pays de l’eau » – idroelettricità.
  • CMVSS Comunità Montana Val Susa e Val Sangone: innovazione e sviluppo di azioni didattiche con i Poli e Laboratori Ambientali e sensibilizzazione sul risparmio energetico con le classi del territorio.
  • CMP Comunità Montana del Pinerolese: sensibilizzazione all’ambiente attraverso la ricerca di antiche buone pratiche di rispetto della natura, conoscenza delle realtà territoriali esempio di sostenibilità in relazione ai prodotti di prossimità agroalimentare e artigianali.
  • CCHMV Communautè de Communes Haute Maurienne Vanoise: messa in pratica da parte dei giovani di strumenti di comunicazione legati all’educazione ambientale.
  • AACA Association d’Animation Cantonale d’Aiguebelle: avvicinare i giovani per un “ecofutur- nature”.
  • Comune d’Aiguebelle: valorizzazione del Roc di Charbonnier e del suo ambiente attraverso dei cantieri di lavoro transfrontalieri di giovani.