Cultura, turismo e sport

La promozione della cultura, del turismo e dello sport, tre elementi fondamentali per la valorizzazione dei territori, sono al centro delle attività svolte dalla Comunità Montana del Pinerolese.

  • la cultura, con iniziative che, partendo dalle tradizioni e dalla storia, sappiano rinnovare la memoria di ciò che è stato e animare il calendario degli eventi con proposte di ottima qualità;
  • il turismo, con attività che, spaziando tra le tante eccellenze presenti, sappiano creare sempre nuove, interessanti occasioni di scoperta per i visitatori;
  • lo sport, con strutture ed associazioni che, muovendo dalle tante opportunità offerte sul territorio, sappiano valorizzare un patrimonio naturale di grandi potenzialità;

Il territorio attuale delle valli del pinerolese nasce da millenni di rapporti tra uomini e ambiente: il panorama dettagliato del vasto patrimonio turistico-culturale del territorio può essere scoperto consultando il sito www.pinerolovalli-artecultura.it

La Comunità Montana del Pinerolese persegue il miglioramento della qualità della vita della comunità-società locale anche attraverso la promozione del progresso culturale considerando le diverse iniziative il miglior investimento produttivo per contrastare la disgregazione dei valori e per il rinvigorimento della vita sociale e della visione identitaria del territorio, soprattutto in un momento caratterizzato da una crisi di dimensioni globali con effetti locali: per favorire questo processo gli ambiti di intervento sui quali agisce sono diversificati e trasversali, a partire dalla valorizzazione del patrimonio locale sino alla promozione di eventi di marcata rilevanza culturale (rassegne teatrali e musicali, convegni e seminari, ecc…).

Concorre alla diffusione e alla divulgazione della cultura teatrale ed espressiva l’esperienza delle Residenze teatrali Multidisciplinari con le quali si garantisce la permanenza di una compagnia teatrale professionale in ambiti territoriali omogenei con specifiche convenzioni triennali e con l’obbiettivo di creare significativi presidi culturali nei quali si privilegia la relazione sociale e dove vengono valorizzati la storia ed i luoghi emblematici del territorio, un “teatro dei luoghi” appunto che, diffuso capillarmente, diviene elemento del benessere sociale.

Il credere nel valore della musica non solo come patrimonio artistico e culturale ma anche come disciplina formativa della personalità ha portato al sostegno del progetto Crescendo in musica e delle attività dell’Associazione Musicainsieme, oltre che al patrocinio di numerosi eventi musicali.

La difesa e la diffusione dei valori della Resistenza e della Costituzione repubblicana si attua con l’organizzazione di diversi eventi in occasione delle festività che le celebrano.

Le valli Chisone, Germanasca e Pellice e i Comuni di Prarostino e San Secondo di Pinerolo sono caratterizzati dalla presenza plurisecolare di un patrimonio linguistico che comprende l’Occitano e il Francese, due delle dodici lingue storiche minoritarie parlate in Italia.

Al perseguimento della coesione sociale, sostenendo in particolare gli ambiti territoriali con indici di marginalità socio-economica elevata, concorrono le iniziative a sostegno dell’istruzione con particolare riferimento al mantenimento dei presidi scolastici nei territori montani degli undici istituti scolastici presenti sul territorio della Comunità Montana.